VOXSOLO

ARIELLA VIDACH – AIEP 

Idea e regia Ariella Vidach, Claudio Prati

Coreografia e danza Ariella Vidach

Interazione e composizione audio Paolo Solca

Interazione e composizione grafica Sebastiano Barbieri

Set design Claudio Prati

Costumi AiEP

Durata 25’

 

VOXsolo è un’azione performativa interattiva che crea uno spazio/paesaggio in cui l'interprete reinventa il rapporto con le espressioni essenziali e alterabili quali la voce, i suoni, le immagini. Si cerca nella ricchezza espressiva della voce umana, nella sua forza evocativa a cui è dato un ruolo chiave nello sviluppo drammaturgico e che in questo flusso di dati diventa un elemento di coesione oltre che generatore di immagini.

 

AiEP è un laboratorio artistico che si dedica a una ricerca espressiva attenta all’innovazione del linguaggio e centrata su contenuti attuali come quello della percezione del proprio corpo nei confronti dell’ambiente virtuale e delle nuove tecnologie. In oltre vent’anni di attività i direttori artistici, Ariella Vidach (coreografa e danzatrice) e Claudio Prati (videoartista), hanno esplorato l’utilizzo dei media interattivi in relazione al corpo e al movimento, creando opere d’arte multimediale sempre più raffinate e suggestive. Oltre alla produzione di spettacoli, AiEP svolge presso la Fabbrica del Vapore di Milano un importante ruolo di diffusione delle conoscenze sulle tecnologie interattive applicate all’arte performativa, organizzando festival e residenze produttive per giovani autori.

La compagnia è stata insignita nel 2013 del premio WSA econtent creativity promosso dalle Nazioni Unite per il lavoro innovativo e di ricerca tra tecnologia interattiva e danza.

Un progetto di:

Con il contributo di:

Con il patrocinio di:

Con il sostegno di:

Con la collaborazione di:

CONVENZIONATO CON:

SELEZIONATO DA:

MEDIA PARTNER: